Erboristeria Arcobaleno

Cerca

Vai ai contenuti

Menu principale:


Vitamine e Minerali

JAMIESON

VITAMINE e MINERALI

Sono i micronutrienti alleati indispensabili degli enzimi, assieme ai quali lavorano facendo in modo che si svolgano nel nostro organismo ' le normali funzioni vitali (crescita, riproduzione, duplicazione DNA, difesa immunitaria, coagulazione del sangue, processo visivo, contrazione muscolare, propagazione dell'impulso nervoso.). Alcuni di essi fungono da antiossidanti così ci difendono dai radicali liberi prevenendo l'invecchiamento precoce e l'insorgenza di malattie degenerative.

Una loro carenza può compromettere lo stato di salute di un individuo. L'alimentazione della nostra società ha ridotto il contenuto di vitamine e minerali sia perché mangiamo poca frutta e verdura fresca (l'OMS consiglia 5 porzioni al giorno) sia perché i cibi sono poveri di questi nutrienti.

Gli enormi progressi compiuti nel campo alimentare per quanto concerne conservazione e trattamento degli alimenti hanno reso disponibili sulle nostre tavole ogni genere di cibo in qualsiasi periodo dell’anno: a che prezzo?

Cominciamo a dire che frutta e verdura conservate a lungo in casa subiscono perdite vitaminiche decisamente ingenti, per esempio una mela in due mesi vede ridursi il suo contenuto di vitamina C fino ad un terzo del valore iniziale.

Lavare e pelare le verdure è causa di abbondanti perdite di vitamine C e del gruppo B, cottura e raffreddamento sono responsabili poi di ulteriori perdite.

Volgendo lo sguardo ai trattamenti industriali quello che emerge non è più tranquillizzante: il congelamento consente di ridurre le perdite di vitamine, tuttavia il successivo scongelamento è causa di notevoli perdite. Ancora più rilevanti in termini numerici sono le perdite causate dalla raffinazione della farina, dalla sterilizzazione e dallo sbiancamento dei prodotti in scatola.

A causa delle perdite sopra descritte alcuni studiosi ipotizzano un possibiele futuro ritorno delle sindromi da carenza vitaminica, che sembravano ormai un lontano ricordo per le civiltà industriali; queste opinioni sono probabilmente volutamente provocatorie ed allarmistiche, tuttavia le perdite sono un dato di fatto e rappresentano una stimolante sfida per coloro che si occupano di tecnica alimentare.

Esiste un vasto insieme di variabili che concorrono al buon funzionamento del sistema immunitario. Innanzitutto, deve essere efficiente la circolazione linfatica. Anche il buon funzionamento dell’intestino è fondamentale; in particolare, è importante l’equilibrio della flora batterica intestinale. L’alimentazione svolge un ruolo cruciale, in quanto è attraverso di essa che introduciamo i principi nutritivi atti a mantenere efficiente il sistema immunitario.
Anche il sonno e l’attività fisica contribuiscono alle difese immunitarie.
Di contro, lo stress è il nemico numero 1 del sistema immunitario, come anche una dieta ricca di grassi, zuccheri e proteine animali (specie quella della carne). Vita sedentaria, abuso di farmaci, fumo e alcol, compongono infine la classica ciliegina sulla torta.

Per quanto detto, l’alimentazione è importante. Più precisamente,
si tratta di integrare la dieta con le giuste vitamine in grado di ripristinare/migliorare le performance del sistema immunitario. Vediamo quali.

Vitamina C. È l’immunostimolante per eccellenza. Potenzia notevolmente l’azione di anticorpi e di globuli bianchi, ed ha proprietà antinfiammatorie. Vai qui per sapere in quali alimenti è contenuta.
Vitamina A. Protegge le mucose ed è, al pari della C, un ottimo immunostimolante. Sono molti gli studi che confermano l’attività antitumorale di tale vitamina. Vai qui per sapere in quali alimenti è contenuta la vitamina A.
Vitamina B6. È coinvolta nel processo di sintesi delle citochine, molecole fondamentali per l’efficienza del sistema immunitario. Vai qui per sapere in quali alimenti è contenuta la vitamina B6.
Vitamina B12. Anche la B12 è importante, poichè una sua carenza determina una riduzione del numero di linfociti, con conseguente collasso delle difese immunitarie. Vai qui per sapere in quali alimenti è contenuta la vitamina B12.
Vitamina E. L’alfa-tocoferolo interviene nella riproduzione di alcune cellule del sistema immunitario, pertanto tale vitamina svolge un ruolo importante nel mantenimento delle difese imminutarie. Vai qui per sapere in quali alimenti è contenuta la vitamina E.


Molti studi hanno ormai confermato che le vitamine da fonti naturali (cioè cibo e integratori alimentari naturali) esibiscono una maggiore biodisponibilità rispetto a quelle ottenute chimicamente. Ad esempio, alcuni studi sperimentali hanno messo a confronto la vitamina C contenuta nella rosa canina e la vitamina C si sintesi: la “partita” è stata vinta nettamente dalla rosa canina.

Negli ultimi anni è stata riscontrata una deriva dalla dieta mediterranea verso un'alimentazione con cardini diversi. È infatti ormai sempre più in voga uno stile alimentare caratterizzato da un eccesso di calorie, grassi e proteine e consumo di prodotti precotti, surgelati e conservati, ma anche da una grave malnutrizione in ambito vitaminico, con gravi conseguenze sulla salute. A lanciare questo allarme sono stati alcuni dei più importanti esperti mondiali, riuniti a Roma per il XIV Simposio Internazionale di Vitaminologia, promosso da FederSalus. "Studi condotti in tutto il mondo - ha evidenziato Alberto Fidanza, professore di Fisiologia della Nutrizione dell'Università La Sapienza di Roma e presidente del Centro Internazionale di Vitaminologia, dimostrano come, se assunte in dosi opportune, determinate vitamine svolgono un'azione fondamentale per combattere molte delle patologie, anche molto gravi, legate spesso ad una cattiva alimentazione.

Gli effetti delle vitamine sono stati sottolineati anche dal professor Giovanni Gasbarrini e dalle dottoresse Esmeralda Capristo e Sara Farnetti dell'Istituto di Medicina Interna dell'Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma: "le vitamine - hanno affermato - sono fondamentali in due problematiche, ovvero in caso di steatosi epatica e nella sindrome metabolica, dove vengono utilizzate per la loro azione antiossidante (vitamine E, C ed A) e per l'azione favorevole sull'utilizzazione dei diversi substrati energetici (vitamine del gruppo B)".

FONTE: XIV Simposio Internazionale di Vitaminologia. Roma, 14 maggio 2009


Secondo uno studio americano è stato valutato come l'assunzione, per un periodo superiore ai 10 anni, dimultivitaminici, Vitamina C e Vitamina E possa essere correlata con l'indice di mortalità totale nei 5 anni e con la mortalità causata da cancro e da disturbi cardiovascolari. I dati sono stati raccolti mediante dei questionari che hanno interessato 77.719 residenti dello Stato di Washington, con un'età media di 50-76 anni. Ma quali vitamine e per quanto tempo?

Dai risultati è emerso che Vitamina C e Vitamina E risultano di supporto nel contrastare il rischio di mortalità totale
.

Per quanto riguarda invece le cause di mortalità specifiche è stato preso in considerazione soltanto l'apparato cardiovascolare. Nello specifico il consumo per 10 anni di multivitaminici per 6-7 giorni a settimana ha favorito una diminuzione dell'indice di mortalità del 16% rispetto al gruppo di riferimento e l'assunzione per lo stesso periodo di più di 215 mg/die di Vitamina E è associata ad una diminuzione dei rischi del 28%.
Quindi secondo gli Autori il consumo giornaliero e prolungato nel tempo di integratori alimentari potrebbe contrastare il rischio di mortalità totale e quello correlato con i disturbi cardiovascolari.



Vita Vim Adult 50+ 60 compresse
Prezzo: € 23,00

Multivitaminico specifico per le persone con più di 50 anni.

Una miscela equilibrata di vitamine, minerali, energetici, antiossidanti, digestivi ed altri nutrienti.
VITA VIM ADULT 50 + è una formula specifica dedicata alle persone con più di 50 anni di età e per le donne che si trovano già nella fase successiva della menopausa.

Vita Vim Adult 50+ è stato formulato associando al Ginkgo Biloba alla Luteina ed il Licopene: un supporto efficace in ogni momento della giornata.

Posologia: 1 compressa al giorno, prima o durante i pasti.

Ingredienti: Ogni compressa contiene: Vitamina A 800mg, Beta Carotene 600mg, Vitamina D3 7,5mcg, Vitamina E 30mg, Calcio 200mg, Vitamina C 90mg, Potassio 80mg, Magnesio 50mg, Niacinamide 27mg, Zinco 15mg, Acido Pantotenico 9,0mg, Vitamina B6 3mg, Vitamina B2 2,4mg, Vitamina B1 2,1mg, Rame 1,8mg, Manganese 1,5mg, Acido Folico 200mcg, Iodio 150mcg, Cromo 100mcg, Biotina 45mcg, Selenio 25mcg, Molibdeno 25mcg, Vitamina B12 1,5mcg, Luteina 6mg, Licopene 6mg, Ginkgo Biloba estratto secco 5mg, Miscela di ananas e papaya 2mg.

NON CONTIENE AMIDO-GLUTINE-LATTOSIO-ZUCCHERO-SALE

Indicazioni: Favorisce il buon funzionamento dei processi energetici nell'organismo; aiuta a combattere lo stress, ansia e nervosismo; contribuisce a supportare convalescenze; è importante per il metabolismo dei carboidrati, grassi e proteine; per il benessere della pelle, dei capelli, degli occhi; Contribuisce a mantenere buono lo stato del tono muscolare del tratto gastrointestinale.

Approfondimento






Vita Vim Sport 60 compresse
Prezzo: € 21,00

Integratore multivitaminico e multiminerali pensato specificatamente per gli sportivi.

Una combinazione completa di vitamine, minerali. Indicato soprattutto per quei soggetti (sportivi) che necessitano di un supplemento nutrizionale superiore.

Assicura migliore efficacia nella conversione del cibo in energia. Come aiuto efficace per lo stress e l'affaticamento psicofisico.


Posologia
: 1 capsula al giorno durante il pasto principale.

Ingredienti: Ogni compressa contiene: Vitamina A 800mg, Beta Carotene 600mg, Vitamina D3 7,5mcg, Vitamina E 30mg, Calcio 200mg, Vitamina C90mg, Potassio 80mg, Magnesio 50mg, Niacinamide 27mg, Zinco 15mg, Acido Pantotenico 9,0mg, Vitamina B6 3mg, Vitamina B2 2,4mg, Vitamina B1 2,1mg, Rame 1,8mg, Manganese 1,5mg, Acido Folico 200mcg, Iodio 150mcg, Cromo 100mcg, Biotina 45mcg, Selenio 25mcg, Molibdeno 25mcg, Vitamina B12 1,5mcg, Luteina 6mg, Licopene 6mg, Ginkgo Biloba estratto secco 5mg, Miscela di ananas e papaya 2mg,

NON CONTIENE AMIDO-GLUTINE-LATTOSIO-ZUCCHERO-SALE



Indicazioni: integratore specificatamente formulato per sportivi che necessitano di un aumentato apporto di vitamine e sali minerali. Favorisce il buon funzionamento dei processi energetici nell'organismo; aiuta a combattere lo stress, ansia e nervosismo; è importante per il metabolismo dei carboidrati, grassi e proteine; per il benessere della pelle, dei capelli, degli occhi; Contribuisce a mantenere buono lo stato del tono muscolare del tratto gastrointestinale.






Beta Carotene ALTO DOSAGGIO 10000 IU SU ORDINAZIONE
Formato: 90 compresse
Prezzo: € 13,00

Nuova formulazione che aiuta a favorire la tonicità della pelle e la salute degli occhi.

ALTO DOSAGGIO. Non contiene: glutine, lattosio, lievito.

Posologia:
1 compressa al giorno.

Ingredienti: Beta-carotene, carote in polvere, prezzemolo in polvere, crescione d'acqua in polvere, alfalfa (Medicago sativa) parti aeree polvere, lecitina, rosa canina polvere. Eccipienti: cellulosa microcristallina, calcio fosfato biidrato, magnesio stearato vegetale, sodio crosscarmellosio, biossido di silicio. Rivestimento: idrossipropilmetilcellulosa, glicole polietilenico, cera di carnauba

Indicazioni:
Protezione cardiovascolare, cataratta, glaucoma, degenerazione maculare, prevenzione tumorale, abbassamento delle difese immunitarie, protezione cutanea, esposizione cutanea ai raggi solari.

NON CONTIENE GLUTINE-LATTOSIO-LIEVITO




Complesso B 60 compresse
Complesso delle vitamine del gruppo B
Prezzo: € 17,00

B complex è una formula completa e bioequilibrata.
Le vitamine B lavorano insieme per regolare molte funzioni vitali corporee.
Posologia: 1 compressa al giorno durante i pasti.
Ingredienti: Vit.B1-Tiamina 2,915mg, Vit.B2-Riboflavina 2,6mg, Vit.B3-Niacina 29,7mg, Acido panto-tenico 11,25mg, Vit.B6 - piridossina 4,10mg, Acido Folico 0,242mg, Vit.B12 - Cianocobalamina 0,002mg, Biotina 0,012mg. Contiene anche: Acido ascorbico 189,6mg, Zinco, Bitartrato di colina, Inositolo.

Indicazioni: Coadiuvante negli stati di affaticamento fisico e mentale, gravidanza, allattamento, anemie e nella prevenzione della formazione delle rughe cutanee.

Le vitamine del gruppo B,
in particolare la vitamina B12, la B9 (acido folico) e la vitamina B6, influenzano i livelli di omocisteina nel sangue. Alti livelli di questo amminoacido sono associati all'incremento del rischio [Probabilità che l'evento accada in un intervallo di tempo prefissato.] di malattie cardiache.
I supplementi di vitamina B regolando i livelli di omocisteina
ridurrebbero il rischio di malattie cardiovascolari.

NON CONTIENE AMIDO-GLUTINE-LATTOSIO-ZUCCHERO-SALE

Approfondimento





ACIDO FOLICO 200 Compresse

Coadiuvante per formazione e maturazione dei globuli rossi; prima, durante e dopo la e durante l'allattamento, per chi fa uso di contraccettivi orali; in situazioni di stress fisico e mentale; mancanza di energia e di memoria.
Prezzo: € 19,00


L’acido folico è una vitamina del gruppo B; è necessario per il normale processo di crescita e riproduzione delle cellule ed è essenziale per il corretto funzionamento del cervello e per la salute mentale ed emozionale.
Favorisce la fertilità ed aiuta sia prima, durante che dopo la gravidanza.

La somministrazione è consigliata anche agli anziani e ai fumatori. Non contiene zuccheri e può pertanto essere assunto anche da individui con alterato metabolismo glucidico. La carenza di acido folico nelle prime fasi della gravidanza aumenta fortemente il rischio di malformazione del feto, in particolare di
difetti del tubo neurale (DTN) associati a spina bifida o anencefalia. In generale, una carenza di folati può dare luogo con più facilità a esiti avversi (ritardo di crescita intrauterina, parto prematuro, lesioni placentari..).
Negli adulti, la carenza di acido folico può manifestarsi con l'anemia megaloblastica. Inoltre, è spesso associata a carenze di altri oligonutrienti (zinco, vitamina B12) che sono, a loro volta, ulteriori fattori di rischio teratogeno (ad es., difetti del tubo neurale).


Tra le numerose cause che possono portare a uno stato di ipovitaminosi, una delle più frequenti è rappresentata dalla somministrazione, specie se prolungata, di farmaci. Si pensi agli antibiotici che distruggono le vitamine del gruppo B (ma anche la C) o ai sulfamidici, i quali hanno effetti simili. l’aspirina invece riduce l’assorbimento della vitamina C.


Questo tipo di ipovitaminosi, detto iatrogeno, può avere conseguenze molto gravi perchè si instaura in individui che, a causa della malattia, si trovano in uno stato di salute già compromesso. Inoltre può diminuire l’effetto terapeutico del farmaco somministrato o aumentare i rischi di un suo accumulo; le vitamine, infatti intervengono nella metabolizzazione di molti farmaci, cioè nella loro trasformazione, degradazione e, quindi, eliminazione.
Una delle ipovitaminosi iatrogene più comuni è quella da acido folico. Vi sono infatti numerosi farmaci che possono provocare un quadro sintomatologico simile a quello che si instaura in seguito a un insufficiente apporto della vitamina: caduta dei livelli sierici, eritrocitari e tissutali dei folati, alterazioni a carico del processo emopoietico. Questi sintomi possono essere prevenuti dalla contemporanea somministrazione di acido folico: si tratta, anche in questo caso, di un’azione protettiva delle vitamine.

MODO D'USO: 1 compressa al giorno. Ogni compressa contiene 0,4 mg di acido folico.


Effetti dimostrati

  • Promuove la normale formazione dei globuli rossi.
  • Provvede al buon funzionamento del sistema nervoso, degli organi sessuali, dei globuli rossi, dei regolari ritmi di crescita.
  • Regola lo sviluppo embrionale e fetale delle cellule nervose.
  • Promuove uno sviluppo e una crescita regolari.
  • Cura le anemie da carenza di acido folico dovuta ad alcolismo, a disturbi epatici, ad anemia emolitica, a sprue, allo stato gravidico, all'allattamento, all'uso di contraccettivi orali.


Effetti benefici supposti non dimostrati

  • Previene i disturbi mentali.
  • Agisce come analgesico naturale o calmante del dolore.


Come agisce questa vitamina:

  • Agisce come co-enzima per la regolare sintesi del DNA.
  • Agisce come co-enzima nella sintesi degli aminoacidi.
  • Promuove la formazione dei globuli rossi.


Sintomi da carenza

  • Anemia emolitica e megaloblastica in cui i globuli rossi sono grandi e irregolari, hanno un più breve arco di vita o hanno probabilità di subire la rottura delle membrane.
  • Irritabilità.
  • Debolezza.
  • Mancanza di energia.
  • Sonno difficoltoso.
  • Pallore.
  • Glossite.
  • Leggeri disordini mentali, come labilità di memoria e confusione.
  • Diarrea.


Sintomi supposti non dimostrati

  • Depressione.
  • Displasia cervicale.
  • Psicosi.


Chi necessita di quantità addizionali?

  • I soggetti con un introito alimentare calorico o nutrizionale inadeguato o che richiedono un incremento nutrizionale.
  • Persone anziane (sopra i 55 anni d'età).
  • Donne in gravidanza o che allattano.
  • Donne che fanno uso di contraccettivi orali.
  • I soggetti che fanno abuso di alcool o altre droghe.
  • I soggetti con malattie croniche logoranti, con stress prolungati o i soggetti che hanno da poco subito un intervento chirurgico.
  • I soggetti a cui è stata chirurgicamente rimossa una porzione del tratto gastrointestinale.
  • I soggetti con gravi ustioni o lesioni.
  • Neonati non allattati al seno o che consumano latte non arricchito nutrizionalmente.
  • I malati gravi che devono essere nutriti per via endovenosa o con alimentazione naso-gastrica.


La cottura degli ortaggi causa la perdita parziali dell'acido folico.


Fonti naturali in rete: Banca Dati degli Alimenti '97 - I.N.N.




Valori giornalieri raccomandati dalla S.I.N.U. (1996) - Società Italiana di Nutrizione Umana.




E' sicuro anche ad alte dosi?

L'acido folico si è dimostrato sicuro anche a dosaggi elevati; presenta però un inconveniente importante, rappresentato dal fatto che a dosaggi superiori a 1 mg/die potrebbe mascherare un deficit di vitamina B12. Questa carenza, comunque, si riscontra maggiormente nei bambini e nelle persone anziane.
E' importante quindi che le donne che intendono avere un figlio ricordino questa semplice forma di profilassi: 0,4 mg di acido folico al giorno apportano un rischio nullo, un costo modesto, e benefici potenzialmente enormi.

INGREDIENTI: addensante: cellulosa microcristallina, calcio fosfato, antiagglomerante: magnesio stearato, sodio croscarmellosio, acido folico, biossido di silicio.

Approfondimento




Vitamina C / Kamu J 60 compresse
Vitamina C 150 mg con kamu kamu, masticabile.

Prezzo: € 14,00

Kamu J è un nuovo integratore di vitamina C con una
formulazione unica in Italia. Il Camu-Camu è un cespuglio scoperto di recente molto ricco in vitamina C.

Posologia: Masticare 1 compressa al giorno. Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei 3 anni, non assumere durante la gravidanza, non eccedere dalle dosi consigliate.

Ingredienti: Saccarosio, Acido ascorbico, Addensante: Cellulosa microcristallina, Antiagglomerante: Magnesio stearato vegetale, Camu Camu (6.75mg), Aroma naturale di mandarino, Acerola, Rosa Canina, Complesso di esperidina, Rutina, Bioflavonoidi di limoni, Olio naturale di arancia.

NON CONTIENE GLUTINE-LATTOSIO

Indicazioni: Coadiuvante per accrescere le difese immunitarie, combattere infezioni virali e batteriche, rafforzare l'organismo, controllare il livello di colesterolo nel sangue e contrastare la stanchezza e l'esaurimento in generale.

Approfondimento





Calcio e Magnesio con Vit. D 200 compresse
Una formula per una veloce assimilazione

Prezzo: € 21,00

Il calcio, il magnesio e la vitamina D lavorano insieme nel corpo per aumentarne l'uno con l'altro l'assorbimento e utilizzo. La Vitamina D favorisce l'assorbimento del calcio. Quando il calcio scorre nelle cellule dei tessuti muscolari, essi si contraggono. Quando il calcio le lascia, il magnesio lo sostituisce ed il muscolo si rilassa. Inoltre essi lavorano insieme per normalizzare il tono del muscolo e le vene sanguigne.

Posologia:
1-2 compresse al giorno durante i pasti. Sconsigliato se si hanno problemi cardiaci e insufficienza renale.

Ingredienti: Calcio carbonato, ossido di magnesio, maltodestrine, addensante: cellulosa, antiagglomerante: talco,correttore di acidità: acido citrico, polisaccaride di soia, vitamina D, antiagglomeranti: crospo-vidone, acido stearico e magnesio stearato. Rivestimento: idrossipropilmetilcellulosa, biossido di titanio, polisorbato

NON CONTIENE GLUTINE-LATTOSIO-ZUCCHERO-SALE

Indicazioni: Essenziale per la produzione e ricostruzione ossea; è utile nei casi di nervosismo, irritabilità, insonnia, crampi e spasmi muscolari. Sconsigliato se si hanno problemi cardiaci e insufficienza renale. o per prevenire la menopausa.

Approfondimento



Vitamina E 90 perle
Prezzo: € 16,00


UTILE IN CASO DI:
- Protezione cardiovascolare
- Prevenzione aterosclerosi
- Infertilità maschile e femminile
- Attività sportiva
- Sintomi premestruali
- Sintomi della menopausa
- Protezione da inquinanti
- Invecchiamento cellulare

La vitamina E, liposolubile, è composta da un gruppo di componenti chiamati
tocoferoli. Esistono sette tipi di tocoferolo in natura: alfa, beta, delta, ipsilon, eta, gamma e zeta. Di queste l’alfa-tocoferolo è la forma più potente di vitamina E ed ha un alto valore biologico e nutritivo.

E' solubile nei grassi e olii. E' la vitamina antiossidante per eccellenza, protegge i lipidi delle membrane cellulari l'LDL (lipoproteine a bassa densità), principale bersaglio dei radicali liberi.
Grazie alla carnosina fa piazza pulita dei radicali liberi.

EFFETTI BENEFICI


Fertilità
Storicamente la vitamina E è considerata la vitamina “antisterilità”. Tocoferolo proviene dalle parole greche tokos (“prole”) e phero (“portare”) e significa appunto “portare bambini”.
Diversi esperimenti su animali hanno messo in luce che la carenza indotta di vitamina E nella dieta provoca l’aborto. Il tocoferolo protegge i tessuti degli organi riproduttivi dalla perossidazione lipidica, incrementa la motilità e la vitalità degli spermatozoi.

Chelante i metalli pesanti - protezione da inquinanti ambientali
La vitamina E è il principale antiossidante in “fase lipidica” nell’organismo. Si trova all’interno della frazione lipidica delle membrane cellulari e delle molecole trasportatrici ed ha una funzione di protezione e stabilizzazione di queste strutture da: metalli pesanti, composti tossici come benzene, tetracloruro di carbonio, farmaci, radiazioni e agenti inquinanti, tutte fonti esogene di radicali liberi.

Sistema immunitario
La vitamina E oltre ad essere benefica per il timo è deputata alla protezione del sistema immunitario dai possibili danni in caso di stress ossidativo.

Apparato cardiovascolare

La vitamina E esplica significativi effetti protettivi contro le cardiopatie e l’infarto. I grassi (soprattutto quelli insaturi) ed il colesterolo sono particolarmente sensibili ai danni da radicali liberi;

quando vengono danneggiati formano prodotti tossici (perossido-lipidi e colesterolo ossidato). L’alfa-tocoferolo impedisce la formazione di questi composti dannosi reagendo con il radicale perossido inattivandolo, prevenendo, così, i danni iniziali delle arterie che possono condurre all’aterosclerosi. Gli effetti antiarteriosclerotici confermati consistono in: capacità di ridurre la perossidazione del colesterolo LDL nel plasma e l’eccessiva aggregazione piastrinica; aumento del colesterolo HDL; aumento dell’attività fibrinolitica. La vitamina E riduce, quindi, anche i fattori di rischio che causano la formazione di coaguli.

Sintomi della menopausa
Alcuni studi clinici hanno dimostrato che la vitamina E è efficace nell’attenuare le vampate di calore e i disturbi vaginali della menopausa. Presenta, infatti, un’azione positiva sui capillari, sulla circolazione e sul sistema cardiovascolare in genere e può correggere le disfunzioni vasomotorie che causano le vampate in menopausa.

Mastopatia fibrocistica
Diversi studi clinici in doppio cieco hanno dimostrato che l’alfa-tocoferolo normalizza i livelli ormonali in corso di sindrome premestruale alleviando i sintomi soprattutto nelle pazienti affette da mastopatia fibrocistica.

Aumenta la resistenza negli sportivi
Grazie alla sua azione antiossidante, mantiene disponibile per i tessuti una maggiore quantità di ossigeno per la produzione di energia.


INGREDIENTI: Vitamina E naturale (d-alfa-tocoferolo). Eccipienti: olio di soia. Capsula: gelatina, glicerolo.
NON CONTIENE: Glutine, arachidi, anacardi, semi di sesamo, uova, crostacei, prodotti derivati dal latte, frumento, solfiti, tartrazina.

MODALITÀ D’USO:
1 perla al giorno durante i pasti (preferibilmente a pranzo).

PRECAUZIONI:
Usare con cautela in caso di carenza di vitamina K e disturbi ereditari della coagulazione; evitare in associazione con anticoagulanti.

INTERAZIONI CON I FARMACI:
Può potenziare l’azione di farmaci anticoagulanti come il warfarin e l’inibizione dell’aggregazione piastrinica causata dall’acido acetilsalicilico.
INTERAZIONI CON ALTRI NUTRIENTI:
La vitamina E agisce sinergicamente con altri nutrienti antiossidanti, in particolare con la vitamina C ed il selenio. La vitamina C rigenera la vitamina E ossidata nell’organismo e potenzia i suoi effetti antiossidanti. La vitamina E migliora anche l’utilizzo della vitamina A.
TOSSICITÀ - EFFETTI COLLATERALI:
La vitamina E è scarsamente tossica rispetto alle altre vitamine liposolubili. Molti sono i dati che dimostrano la sicurezza dei supplementi di vitamina E. Si è visto che solo oltre i 2000 mg/die alcuni soggetti mostrano disturbi, soprattutto a livello intestinale.



C 1000 timed release 100 compresse
Prezzo: € 20,00

C 1000 timed release di Jamieson è un integratore di vitamina C a lento rilascio con complesso di bioflavonoidi.

L’assunzione di bioflavonoidi associati alla vitamina C aumenta la biodisponibilità di quest’ultima e?ne potenzia gli effetti. La vitamina C è una vitamina idrosolubile che svolge molteplici funzioni nel nostro organismo.

In questa formulazione
la vitamina C è microincapsulata, ciò permette che essa venga rilasciata gradualmente in piccole quantità. Non contiene coloranti. Una compressa intera di C 1000 timed release di Jamieson fornisce 1000 mg di vitamina C.

NON CONTIENE:
zucchero (saccarosio), sale (cloruro di sodio), lattosio, amido, glutine, lievito.

MODO D’USO:
mezza compressa al giorno dopo il pasto principale.
PESO NETTO: 128,9 g
FORMATO: 100 COMPRESSE



La vitamina C svolge importanti funzioni quali:

  • la biosintesi del collagene: dove interviene nella conversione della prolina in idrossiprolina e della lisina in idrossilisina ad opera della prolina idrossilasi e della lisina idrossilasi che richiedono Fe++ (la vitamina C mantiene il ferro in forma ridotta);


  • la sintesi della noradrenalina (neurotrasmettitore) a partire dalla dopamina e, con ogni probabilità del triptofano in serotonina;


  • la sintesi della carnitina, essenziale per il trasferimento di acili (acidi grassi) nei mitocondri;


  • Il catabolismo della tirosina ad acidi fumarico e acetacetico attraverso la formazione dell'acido omogentisinico;


  • l'amidazione dell'estremità carbossiterminale di peptidi ormonali quali la vasopressina, l'ossitocina, la colecistochinina, l'ormone adrenocorticotropo (ACTH) e l'ormone rilasciante la tireotropina;
  • la biosintesi degli acidi biliari, infatti nelle cavie sottoposte ad una dieta carente di vitamina la sintesi risulta ridotta; la vitamina C sembra stimolare la reduttasi del citocromo P450, responsabile dell'idrossilazione in posizione 7-a del colesterolo, necessaria per la sintesi dell'acido colico;



  • l'attivazione dell'acido folico in acido tetraidrofolico (FH4), forma biologicamente attiva;


  • la regolazione dei livelli endogeni di istamina, inibendone il rilascio e favorendone la degradazione (la vit. C si utilizza a scopo terapeutico per prevenire lo shock anafilattico, la pre-eclampsia e la prematurità nelle complicanze della gravidanza);


  • la biosintesi degli ormoni steroidei della corteccia surrenale (per idrossilazione); infatti, quando aumenta il bisogno ormonale nella corteccia si verifica una deplezione sia di colesterolo che di vitamina C;


  • l'assorbimento intestinale del ferro (riducendo il Fe ferrico a ferroso e favorendo la formazione di chelati stabili in grado di mantenere il Fe solubile in ambiente alcalino), il suo trasferimento dalla transferrina plasmatica alla fereritina tissutale e l'aumentata disponibilità intracellulare favorendo il legame ferro-ferritina e aumentando la stabilità del complesso stesso;


  • la riduzione dell'efficienza dell'assorbimento intestinale del rame, poiché la forma ossidata è più assorbita di quella ridotta (a dosi elevate di vitamina);


  • ridurre la tossicità di alcuni minerali (Ni, Pb, V, Cd, Se), che in forma ridotta vengono assorbiti più difficilmente o escreti più velocemente;


  • favorire l'utilizzazione del selenio a dosi fisiologiche, aumentandone la biodisponibilità di alcune sue forme organiche e inorganiche;


  • un'azione preventiva nella cancerogenesi da nitrosamine, inibendo la loro sintesi, che avviene a livello intestinale, per reazione dei nitriti con i gruppi aminici;


  • la riduzione degli ioni superossidi, dei radicali idrossilici, dell'acido ipocloroso e altri potenti ossidanti, proteggendo la struttura del DNA delle proteine e delle membrane dai danni che tali ossidanti potrebbero provocare;


  • la costituzione, insieme alla vitamina E, di un sistema di protezione contro il danno ossidativo provocato dai radicali liberi: i PUFA sono protetti dai tocoferoli, che in seguito a irradiazione formano radicali fenossilici, i tocotrienossilici, per essere poi rigenerati a spese della vitamina C che forma un radicale ascorbilico;


  • la funzione immunitaria, infatti si è osservato sperimentalmente che la vitamina C è in grado di: stimolare la produzione di interferoni, che proteggono le cellule dagli attacchi virali, stimolare la proliferazione dei neutrofili, proteggere le proteine dall'inattivazione da parte dei radicali liberi prodotti durante i processi ossidativi che si verificano nei neutrofili, stimolare la sintesi del fattore timico umorale e degli anticorpi delle classi IgG e IgM.



Fonte:: http://www.my-personaltrainer.it/vitamina-c.html



C Double 60 cps DOPPIA VITAMINA C
Integratire alimentare di vitamina C (480 mg cps) CON BIOFLAVONOIDI

Prezzo: € 19,00


Ingredienti:
vitamina C (acido ascorbico), bioflavonoidi (da Dimorphandra mollis, Citrus sinensis, Citrus limonum, Malpighia glabra, Rosa canina); addensante: sodio crosscarmellosio; antiagglomeranti: cellulosa microcristallina, acido stearico vegetale, diossido di silicio, magnesio stearato vegetale; rivestimento: ipromekkosio, cera carnauba.

DOSAGGIO CONSIGLIATO

Si consiglia di assumere 1/2 compressa al giorno.

Ormai sono ampiamente documentate le fantastiche proprietà di questo nutriente che riesce a stimolare il sistema immunitario, è fondamentale per la produzione di collagene, contrasta i radicali liberi dannosi alla salute.

L'assunzione di bioflavonoidi associati alla vitamina C ne aumenta la biodisponibilita' e ne potenzia gli effetti.
Jamieson con 1 sola compressa offre 480 mg di vitamina C.

Con le sue compresse facilmente divisibili offre la massima liberta' per rispondere alle esigenze individuali di ciascuno.



NON CONTIENE: Amido, glutine, lattosio. SENZA CONSERVANTI, AROMI E COLORANTI ARTIFICIALI.




Le informazioni riportate in questa pagina sono solo a scopo informativo. L'unica finalità è quella di mantenere il valore e la natura della rete: la facile reperibilità di informazione.
Le informazioni sui principi attivi dei singoli componenti dei prodotti e sui prodotti stessi, desunte tutte da un'ampia sitografia presente in rete, e dai siti delle ditte fornitrici, non intendono trattare, curare alcuna malattia o patologia. Queste potrebbero, inoltre, riportare errori e/o omissioni. Pertanto ogni utilizzo improprio è a proprio rischio e pericolo. Si ricorda, altresì, che gli integratori alimentari non sono prodotti curativi e pertanto non possono vantare alcuna proprietà terapeutica. Le indicazioni, presenti sul sito, fanno riferimento all'impiego per il sostegno dell'organismo in periodi particolarmente difficili.


Home Page | INFORMATIVA | Condìzioni di VENDITA | Novità | PROMOZIONI | Idee REGALO | Curiosità | Contatti | Dove siamo | Dicono di noi | | | Acqua | Acqua e Sale | Acqua e Sapone | Alcalinizzanti | Alimentari | Alga KLAMATH | Alghe marine | Allergie | Aloe | Aminoacidi e Proteine | Animali | Antidolore | Antiossidanti | Antinfluenza | Antizanzare | Ansia e stress | AntiAge | Arcobaleno BIMBI | Argan olio | Argento Oro... Colloidi | Aromaterapia | Articolazioni | Attivatori energetici | Auricoloterapia | Ayurveda | Baobab | Biopan e Vitapan | BIOTTA succhi | CAISSE formula | Calcolosi renale | Canapa | Candida | Capelli CURA | Capelli Professional | CAPELLI RICRESCITA | CELLFOOD | Cerotti LIFEWAVE | Colesterolo | Colostro | Cosmeceutica | Cura del corpo | Depurazione | Digest | DIETA ZERO | Dolcificanti naturali | Enzimi | Erbario | Essenze DONNA | Essenze UOMO | Estratti SPAGIRICI | Fibromialgia | Floriterapia | FitoDETERSIVI | Fitoterapici | Fosfatidilcolina | Glicemia | GUAM Anticellulite | Gruppi sanguigni | Helix | Incensi | Infertilità | Infrared | Infiammazione | Integratori Salini | Ipertensione | Lei | Lei cellulite | Lei cistite | Lei cura della pelle | Lei gambe | Lei menopausa | Lei Sex | Lei SPM | Lui e Lei | Lui | MELATONINA | Memoria | Micoplasmi | Micoterapia | MICROIDRINA | NONI | Nutraceutica | Oggettisica | OLI vegetali | Oligoelementi | Olivo | Omega 3-6-9 | PAPAYA | Propoli | Saponi Aleppocolors | Saponi Dr. Bronners | Semi di Pompelmo GSE | Solari | Sovrappeso e obesità | Stitichezza | Supporto oncologico | TEA TREE oil | Tè accessori | Tè e Infusi | Tè MACTHA | Tè TULSI | Termoterapia | Tiroide | Tisane TMG | Vitamine e Minerali | Zeolite | | | DITTE E PRODOTTI | AVD | ALEPPO COLORS | BIOLOERBE | BIOS LINE | DERBE | ELICINA | EOS | ERBAVITA | ERBOLARIO | FREELAND | GUAM | JAMIESON | Laboratorio Di LEO | LEPO | MAGENTINA | MONTHERM | NATURAL POINT | NATURE'S | NEW MERCURY | NUTRIVA | PRODECO | RE.NA.CO. | SOLGAR | SOLIME' | VIVIDUS | ZUCCARI | | | ACMOS | TAOPATCH | CLARK zapper | ENERGIA sottile | Diagnosi dal volto | Ritmi Circadiani | Intimo HITECH | Test della ballerina | Dr. Filippo Ongaro | Link Amici | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu